Addetto al pareggio, ferratura dello zoccolo equino/bovino e forgiatura dei ferri. Maniscalco

Riconosciuto dalla Regione Toscana con decreto n°16100 dell’anno 2022.

Partirà a gennaio 2023 la prima edizione del corso di qualifica professionale in Addetto al pareggio, ferratura dello zoccolo equino/bovino e forgiatura dei ferri. E’ il corso per diventare Maniscalco una professione gloriosa che finalmente trova un riconoscimento tra le figure professionali della Regione Toscana.

Finalità dell’azione: formare figure professionali in grado di realizzare manualmente una serie di operazioni tese alla ferratura del cavallo, di altri equidi domestici e dei bovini. Nello specifico, il maniscalco effettua la valutazione dei fabbisogni del piede, esegue la rimozione dei ferri presenti, realizza l’eventuale pareggio, ne forgia di nuovi, predispone i ferri prefabbricati e li applica nel rispetto del benessere dell’animale. Possibili sbocchi occupazionali: è una figura che svolge la propria attività prevalentemente da libero professionista in qualità di artigiano, ma anche come dipendente presso centri e strutture della filiera ippica e dell’allevamento (associazioni sportive, centri ippici, scuderie, allevamenti e stalle).

Sruttura del percorso formativo: il corso è articolato in 900 ore, suddivise in 490 ore di aula, 380 di stage, 22 di orientamento di gruppo e 8 ore di orientamento individuale. Il corso si terrà cinque volte a settimana. La percentuale di obbligo di frequenza è del 70%.

Sedi di svolgimento: Via Ambra n° 29 Grosseto (aula),  Strada Vicinale Val di Campo SNC Vetulonia, Castiglione della Pescaia (GR) (aula e laboratorio di mascalcia).

Tipologia di utenza: giovani e adulti, occupati e disoccupati, inattivi e inoccupati, in possesso dei requisiti previsti dallo standard e motivati ad intraprendere un percorso formativo intensivo ed esigente. È previsto il riconoscimento di crediti in ingresso, su richiesta del candidato, prima dell’inizio del percorso e a seguito di idonea procedura di accertamento delle evidenze presentate o dei titoli posseduti

Requisiti minimi di accesso e modalità di veridica: qualifica triennale di Istruzione e Formazione professionale (3 EQF) oppure compimento del diciottesimo anno d’età.

Costo individuale per la frequenza: 6.500 euro di cui 3.500 euro per l’iscrizione e 3.000 euro da corrispondere in rate mensili. Il costo comprende IVA, materiali didattici indivuali e collettivi, le verifiche intermedie e gli esami finali.

Certificazione finale: l corso prevede un esame finale che consiste in prove tecnico pratiche e nel colloquio. Al superamento dell’esame finale viene rilasciato un attestato di qualifica professionale Livello 3 EQF europeo in Addetto al pareggio, ferratura dello zoccolo equino/bovino e forgiatura dei ferri (Maniscalco) riconosciuto dalla Regione Toscana.

Informazioni:  dal lunedì al venerdì   9:00 – 13:00 presso Agenzia formativa L’Altra Città Via Ambra 29 Tel: 0564/1936923 e-mail tutoraggio@laltracitta.it. Le iscrizioni scadranno il 31 dicembre 2022.